Anche tu ti senti travolto dagli eventi? Avevi magari fatto dei progetti per il tuo lavoro, la tua famiglia, le tue passioni ed ora la realtà è tutt’altra; senti che non ti ritrovi più, non ti riconosci in ciò che fai, in ciò che sei diventato? Oppure sono anni che vuoi dimagrire e non c’è verso; ma perché? Forse è il caso di fermarti e guardare, adattare la vista e riconoscere che è il caso di riprendersi la propria vita in mano…

Le domande sorgono ma non ci sono le risposte, abbiamo l’abitudine di cercare fuori da noi la causa, la responsabilità o, peggio, la colpa. Ma ciò è comunque controproducente perché non solo non ci aiuta, ma ci rende inattivi nel cambiamento che vorremmo.

Ma da che parte si comincia per cambiare rotta? Anche solo per sapere cosa voglio cambiare? Dopo tanto tempo nelle stesse abitudini e situazioni, ti senti anche ormai privo di idee, di nuove mete, sembra difficile anche solo pensare in modo diverso.

Magari ci hanno sempre detto che le cose non dipendono da noi. Ma ne siamo certi? Paure, condizionamenti, false sicurezze, distrazioni di ogni sorta ci tengono lontano da noi stessi, ma se vogliamo cambiare, se vogliamo onorare la nostra vita, lo possiamo fare.

Il coaching ti può aiutare in vari ambiti della vita, siano essi di lavoro, studio, salute, relazioni sociali e familiari, di crescita personale.

Si lavora per obiettivi e si esplora la situazione attuale, quella desiderata, gli ostacoli e gli elementi da sviluppare. Attraverso questo lavoro, avviene una profonda riflessione che porta alla luce le risorse che non sapevi di avere e da lì, le possibili soluzioni da applicare attraverso atti concreti ormai facili da attuare, grazie alla nuova consapevolezza acquisita.

Il coaching è lo strumento che ti ridà l’opportunità, lo spazio e la possibilità di invertire il senso di marcia: da una condizione che non ti si addice più ad un cambio di rotta verso obiettivi concreti, rimettendo al centro tè stesso e ciò che vuoi veramente.